CONCESSIONE DEL SUOLO PUBBLICO AI LOCALE ED ESERCIZI COMMERCIALI

 In Pratiche Amministrative, Retail

CONCESSIONE DEL SUOLO PUBBLICO AI LOCALI ED ESERCIZI COMMERCIALI

Fase 2: Il Comune di Milano lancia la Strategia di Adattamento!

Fino al 31 ottobre vengono sospese le norme relative al processo autorizzatorio di suolo pubblico per la posa di tavolini, ombrelloni, pedane e strutture, connessi all’esercizio dell’attività di somministrazione di cibi e bevande e di altre attività commerciali, allo scopo di incrementare i relativi spazi di occupazione nel rispetto dei distanziamenti e contingentamenti previsti dalle attuali normative.
Sono previsti tempi ridotti per le autorizzazioni come incentivo e sostegno alla ripresa immediata delle attività ormai ferme da due mesi per un avvio nella piena sicurezza per operatori e i clienti.

Quindi…

Dal mese di maggio fino al 31/10/2020 sarà possibile richiedere l’occupazione del suolo pubblico con tavolini, sedie ed elementi temporanei e rimovibili presentando una pratica telematica corredata di planimetria o rendering dell’occupazione prevista. L’occupazione sarà concessa gratuitamente per tutto il periodo.

Gli interventi potranno essere di due tipologie:

  • Ampliamento di carattere temporaneo dell’occupazione suolo esistente;
  • Occupazione ex-novo con carattere temporaneo (anche per attività per cui non era prevista la possibilità di occupazione all’esterno).

Quali aree…

Le aree su cui procedere con l’occupazione sono:

  • Aree verdi in genere;
  • Marciapiedi ed aree pedonali;
  • Aree per la circolazione e la sosta dei veicoli.

A chi è rivolto?

Le attività che potranno beneficiare dell’iniziativa sono:

  • Attività di somministrazione di cibi e bevande in bar, ristoranti, locali di intrattenimento e simili;
  • Altre attività commerciali al fine di consentire l’ampliamento degli spazi di posizionamento di detti arredi.

Quale procedura è prevista per l’ottenimento della concessione del suolo pubblico?

La domanda di occupazione suolo temporanea potrà essere inviata esclusivamente in via telematica.

Sarà necessario allegare la sola planimetria dell’intervento, in deroga alla normativa in materia di imposta di bollo.

Gli elementi previsti  e rappresentati nella planimetria dovranno essere temporanei e rimovibili.

I tempi di autorizzazione…

Il Comune di Milano autorizzerà l’intervento entro max 15gg e poi verificherà solo che non ci siano problemi di sicurezza in quanto esposto.

Oltre alla concessione del suolo pubblico…

Per tutto il periodo i permessi sono gratuiti e sarà sospeso inoltre anche il pagamento della COSAP.

Cosa può offrirti dunque il Team Pratiche Amministrative di Dynamic Studio?

Da venerdì 22 Maggio sarà possibile presentare le pratiche telematiche ed il nostro Staff sarà a disposizione per gestire l’istruttoria e le eventuali verifiche necessarie per il buon esito della presentazione.

Potrai delegare in toto per il disbrigo della tua pratica una nostra consulente, che ti supporterà fino all’ottenimento dell’autorizzazione.

Puoi acquistare direttamente la tua pratica presso il nostro e-commerce:

Istanza per occupazione luogo pubblico – Comune di Milano

Contattarci senza impegno ai dati in calce o compilare il nostro form per essere contattato da un nostro consulente:

Tel 02 36545063

Mail attivazioni@dynamicstudio.it

COME PUOI RIMANERE IN CONTATTO CON NOI?

Semplice, collegati ai nostri social se vuoi rimanere aggiornato sui prossimi articoli che rilasceremo in materia nei prossimi giorni:

Linkedin

Linkedin Vetrina 

Facebook

Instagram

Twitter 

YouTube